L’assemblea costituente

L’Assemblea Costituente della Repubblica Italiana fu l’organo legislativo elettivo preposto alla stesura della Costituzione. Le sedute si svolsero fra il 25 giugno 1946 e il 31 gennaio 1948. Funzionò anche come un parlamento, approvando le leggi di bilancio e i trattati internazionali e votando la fiducia dei tre governi De Gasperi che si susseguirono in quel periodo.