Il trattato di pace

Il trattato di pace fra l’Italia e le potenze vincitrici fu firmato a Parigi il 10 febbraio 1947. Il trattato mise formalmente fine alle ostilità e i cui contenuti erano stati definiti a seguito dei lavori della Conferenza di pace, svoltasi parimenti a Parigi, tra il 29 luglio e il 15 ottobre 1946.